5/10 OTTOBRE Workshop a Siena – Reshaping the Tradition

Labyrinth Italia @ Accademia Chigiana
RESHAPING THE TRADITION
CONTEMPORARY MODAL MUSIC FROM THE EASTERN MEDITERRANEAN

Scadenza domande: 27 settembre

RESHAPING THE TRADITION

Le tradizioni non sono un mucchio di pratiche, credenze, suoni, saperi e sapori che vengono dal passato. Sono il frutto di una continua trasformazione che coinvolge i membri di una comunità alla ricerca della propria identità. Le tradizioni vivono solo al presente. Come le radici che non provengono dal sottosuolo ma affondano dalla superficie verso le profondità del terreno per alimentare la futura vita della pianta, le tradizioni sono lo strumento con cui una comunità disegna il suo passato per prepararsi il futuro che desidera. Per questo è importante essere consapevoli nel dare forma alla tradizione, conservarla e trasformarla nel tempo. Ciò accade sempre all’incontro con gli altri.

Anche la musica vive al presente, nell’incontro fra musicisti e ascoltatori, e custodisce una tradizione che si trasforma ogni volta che viene suonata.

Il progetto Reshaping the Tradition, che comprende gli workshop sull’attualità delle tradizioni musicali del Mediterraneo Orientale (5-10 ottobre 2020) e il Convegno Internazionale 2020 del Chigiana Journal (10-12 dicembre 2020), fiorisce dall’esperienza maturata dall’Accademia Chigiana con il programma di appuntamenti musicali “Tradire – Le radici nella musica”, a partire dal 2017, dedicato ai musicisti che trovano nelle tradizioni musicali uno stimolo per i loro percorsi creativi.

IL WORKSHOP A SIENA

Il workshop sulle musiche tradizionali del Mediterraneo e del Medio Oriente, realizzato in ottobre in collaborazione con Labyrinth Italia, porta a Siena l’offerta formativa di Labyrinth Musical Workshop, associazione di livello internazionale che vanta una lunga e solida esperienza in questo settore della cultura musicale, e rappresenta ad oggi la più importante realtà europea sulla didattica delle diverse tradizioni musicali di area mediterranea e orientale, sempre concepite nella loro attualità.

Labyrinth Italia è stata fondata nel 2017 per contribuire alla diffusione delle attività di “Labyrinth Musical Workshop” inaugurate da Ross Daly sull’isola di Creta nel 1982. Le sue azioni mirano a superare, attraverso la musica, le distanze che ci separano da culture lontane e alternative alla nostra, in un momento storico dove continuano a riemergere confini, barriere e pregiudizi sulla diversità.

ORARI
Le lezioni-teorico pratiche si svolgeranno presso Palazzo Chigi Saracini, sede dell’Accademia Musicale Chigiana in via di Città 89, dal lunedì pomeriggio al sabato mattina nel seguente orario: ore 9:30-12:30 / ore 15:30-18:30.
Dal martedì al venerdì, al termine di ogni giornata, degli ensemble composti da maestri e allievi si esibiranno nel cortile del Palazzo, presso il ChigianArtCafé.

Scadenza domande: 27 settembre 2020.

Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina del corso:
https://www.chigiana.org/reshaping-the-tradition