This post is also available in: English (Inglese)

MORPHING MUSIC TO MEDIA

7 AGOSTO / 14 AGOSTO

INFORMAZIONI GENERALI

Creare musica per le arti visive

Il seminario è aperto a strumentisti solisti, a cantanti, ad ensemble costituiti nonché ad artisti visivi interessati alla relazione tra musica e arti figurative.

Qualora il seminario dovesse tenersi esclusivamente in modalità on-line, eventuali ensemble potranno partecipare solo nel caso in cui tutti i componenti abbiano la possibilità di riunirsi in uno stesso ambiente.

Gli ensembles costituiti da almeno un anno potranno usufruire delle riduzioni sulla tassa di frequenza ad essi riservate.

Durante il seminario verrà realizzata musica per film e video.

Partendo dalla creazione musicale saranno realizzate musiche per cortometraggi con la possibilità poi di realizzare in loco un intero film esclusivo. Il lavoro si svolgerà su materiale composto ma anche attraverso l’esplorazione di metodi improvvisativi. 

Sotto la costante guida del docente, ampio spazio sarà dato al processo della creazione individuale. Gli allievi potranno così acquisire un metodo di lavoro utile per essere applicato nelle collaborazioni con qualsiasi altra disciplina artistica, come danza, teatro, lettura di poesie, action painting e spettacoli di magia.

ESAME DI AMMISSIONE

L’esame di ammissione consisterà in un colloquio motivazionale. I candidati potranno presentare, a piacere, un brano del proprio repertorio. Agli artisti visivi è richiesto l’invio di un filmato in cui sia messa in risalto la relazione tra immagine e suono. Tale filmato, in formato mp4, dovrà essere inviato contestualmente all’iscrizione, entro il termine del 30 giugno.

Ultimo aggiornamento: 16/06/2020