DONARE CONVIENE

Scopri le agevolazioni per i sostenitori dell'Accademia
BENEFICI FISCALI

Le donazioni all’Accademia Chigiana beneficiano di importanti agevolazioni fiscali che rendono il tuo dono più efficiente. In aggiunta alle agevolazioni riconosciute per tutte le donazioni ad ONLUS italiane, i donatori della Chigiana beneficiano di un uno speciale  regime fiscale agevolato denominato  “ArtBonus” che premia in Italia i mecenati della cultura e delle arti.

In aggiunta a ciò, ulteriori agevolazioni fiscali regionali sono riconosciute dalla regione Toscana per chi sostiene la Chigiana in qualità di ente senza scopo di lucro che, statutariamente, organizza e gestisce attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale.

BENEFICIA DELL’ ART BONUS, DIVENTA ANCHE TU UN MECENATE DELLA MUSICA

Le donazioni alla Chigiana possono usufruire dell’Art Bonus, un credito di imposta pari al 65% dell’ erogazione liberale in denaro effettuata, da ripartire in tre anni. Richiedendo l’Art Bonus i donatori che destineranno il proprio contributo  a sostegno del “Summer Festival“. Le donazioni fatte a titolo personale da individui ((dipendenti, pensionati, professionisti) o da enti non commerciali possono beneficiare di questa agevolazione fino al 15% del loro reddito imponibile. Mentre le aziende possono beneficiare del credito fiscale nel limite del 5 per mille dei ricavi annui.

SCARICA LA BROCHURE

Cosa finanziamo con l’Art Bonus 

Possono richiedere l’art bonus i donatori che destineranno il proprio contributo  a sostegno del “Summer Festival”,  il festival estivo  che rappresenta l’apice dell’attività annuale dell’Accademia Chigiana.

Il “Modello Chigiana” , unico nel suo genere,  promuove la partecipazione dei giovani allievi alle nuove produzioni concertistiche, accanto ai più grandi solisti del mondo.

Uno straordinario laboratorio di produzione musicale, dunque, a cui collaborano eccellenti ensemble residenti e un eccezionale sound design lab per il live electronics guidato da Alvise Vidolin e Nicola Bernardini.

Esempio

Se hai un reddito annuo imponibile di € 60,000 nel 2020, potrai beneficiare nell’anno di un credito di imposta da Art Bonus per un massimo di € 9,000 (il 15% dell’imponibile).

Potrai, dunque, effettuare nel 2020 donazioni fiscalmente efficienti fino a € 13,846 (il cui 65% detraibile è appunto € 9,000). Il bonus fiscale (pari ad Euro 9.000) sarà da scontare in tre rate annue (3.000€) direttamente dall’Irpef a partire dalla dichiarazione dell’anno di riferimento in cui è stata effettuata l’erogazione liberale (Redditi 2020, poi 2021 e 2022).

Con una spesa reale di soli € 4,846, puoi donare all’Accademia Chigiana €13,846 !!!

Ricevere la detrazione è facile

Per effettuare una erogazione liberale a sostegno dell’Accademia Musicale Chigiana ecco come fare:

Effettua un Bonifico Bancario sul C/C intestato a Fondazione Accademia Musicale Chigiana IBAN: IT 94 M 01030 14217 000063270579 BIC/SWIFT: PASCITM1J25 o dona tramite carta di credito online.

  • Indica come causale: “Art Bonus – Accademia Musicale Chigiana”  
  • Conserva la ricevuta con l’evidenza della causale per poter usufruire delle agevolazioni fiscali

Se hai già donato o sei diventato anche tu un mecenate di Art Bonus, puoi registrarti sul sito www.artbonus.gov.it per scaricare la ricevuta di avvenuta donazione e aggiungere il tuo nome alla lista di pubblico ringraziamento per tutti coloro che stanno contribuendo a tutelare il patrimonio culturale italiano. 

E PER LE IMPRESE RESIDENTI IN TOSCANA, UN ULTERIORE VANTAGGIO!

La Regione Toscana riconosce una ulteriore agevolazione fiscale  alle imprese residenti sul suo territorio che effettuino erogazioni liberali a favore della Accademia Chigiana.

Per le tutte le donazioni comprese tra un minimo  di €1.000 e un massimo di €1Mln, si potrà infatti ricevere ricevere un ulteriore credito di imposta del 20%/40% sull’IRAP.

Questa agevolazione può essere cumulata all’Art Bonus nazionale.

SCARICA LA BROCHURE di come sostenere la Chigiana con l’ART BONUS

REGIME FISCALE ONLUS

In alternativa, la  Chigiana beneficia anche del regime fiscale delle Onlus in Italia  (art. 83 del Codice) che consente detrazioni e deduzioni importanti per donazioni a supporto delle sue attività.

    • Per i soggetti IRPEF: deduzione fino al 10% del reddito complessivo dichiarato oppure detrazione del 30% dell’importo erogato fino a euro 30.000 l’anno;
    • Per i soggetti IRES: deduzione fino al 10% del reddito complessivo dichiarato;
    • I benefici fiscali sono riportabili nei 4 esercizi successivi ove la deduzione superi il reddito complessivo